LE ASTE IMMOBILIARI SONO MORTE!!! LA PREOCCUPANTE VERITA’ SUL MONDO IMMOBILIARE

Comprare casa alle aste non è più così conveniente!

Lo conferma il rapporto Astasys che sancisce di fatto la morte delle aste immobiliari: In calo il numero delle aste portate a buon fine infatti nel 2017 solo il 14,6% degli immobili è stato aggiudicato .

Il motivo?

Primo tra tutti il prezzo di partenza tarato su un mercato che non esiste più (ricordiamoci che in media dal 2008 ad oggi i prezzi hanno perso circa il 30%)E quindi? Fine degli investimenti sul mattone? Niente affatto!!!!  I dati riportano invece un aumento sul numero delle transazioni immobiliari e anche le previsioni seguono questo trend. Ottima notizia per chi come noi non si è fossilizzato su una sola tecnica di guadagno con le case , ad esempio solo con le aste, ma conosce un metodo applicabile ad ogni singolo caso e può decidere con quale tecnica operare ti spiego il primo passo da fare per guadagnare con le case qua.  Ad esempio questi dati potrebbero agevolare le operazioni di Saldo stralcio: sarà infatti più facile, dati alla mano, convincere l’esecutato che aspettare l’asta  equivale ad una colossale perdita di tempo e, di fatto, il prolungamento di un’agonia nonché una morte finanziaria dichiarata visto che difficilmente l’immobile verrà aggiudicato all’asta ad una cifra tale che permetta  di cancellare tutti i debiti, che rimangono, come una spada di Damocle,  in capo all’esecutato.

Lo stralcio immobiliare invece è si una delle operazioni più redditizie che esista ma è anche un’operazione immobiliare che può veramente fare la differenza per te e per l’esecutato.

Consiste infatti nel costruire una strategia in grado di aiutare le persone insolventi (che non riescono più a pagare il mutuo) a combattere la guerra contro le banche ed uscirne con un Win-Win-Win, prima che l’immobile finisca all’asta.

Vince l’esecutato che può ricominciare a vivere senza più debiti e con la possibilità di ripartire;

Vince la banca che rientra di parte dei soldi senza aspettare tempi biblici

Vinci tu che dopo esserti fatto il mazzo e avere portato a termine l’operazione  puoi portare a casa un ROI (Return of Investiment) da capogiro.

Partecipare alle aste è diventato, nella maggior parte dei casi, una tecnica inefficace e non solo per i motivi fin qui elencati ma anche perché gli strumenti informatici e le tante semplificazioni messe a disposizione da qualche anno a questa parte per rendere più democratico questo mercato hanno portato un maggior afflusso di persone a tentare di intraprendere questo mestiere partecipando alle aste senza sapere veramente quello che andrebbe fatto.  Questa massiccia partecipazione ha fatto alzare notevolmente i prezzi di aggiudicazione portando così gli “sprovveduti “che pensano di poter guadagnare con le case sapendo solo qualcosina di qualcosa che riguarda questa magnifica e remunerativa professione ad immettere sul mercato immobili difficilmente rivendibili perché magari fuori prezzo (e se mi segui da un po’sai che il prezzo è solo il più banale degli errori in cui si può incappare).

Se non vuoi commettere questo errore e vuoi  capire come guadagnare con le case leggi il mio report gratuito: GUADAGNARE CON LE CASE TUTTA LA VERITA’ dove scoprirai la potenza della Formula Immobiliarista Top.

Ovviamente con questo articolo non volevo dire che comprare casa all’asta è sbagliato o non si può più fare volevo solo portarti al corrente del fatto che non è più un’operazione remunerativa come lo era qualche anno fa e che ci sono altri sistemi che possono essere più profittevoli e che possono dare una migliore visione del mondo in generale perché mentre fai il tuo lavoro magari puoi anche aiutare qualcuno in difficoltà.

Se quindi vuoi mettere il TURBO e diventare un IMMOBILIARISTA DI SUCCESSO partendo con un vantaggio competitivo mai visto prima e dare il tuo contributo al mondo entra in SoldinCase: l’unica Accademia per Immobiliaristi che ti mostra, con un metodo passo passo, come guadagnare con le case dalla A alla Z anche se parti da zero soldi e zero competenze.  In SoldinCase troverai la risposta che ti permetterà di cambiare la tua vita e quella dei tuoi cari.

Un Abbraccio Alessio

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco