Le 8 regole D’oro dell’investimento immobiliare

In questi anni in cui ho lavorato nel mercato immobiliare ho visto che ci sono alcune regole che, bene o male, sono sempre vere . Sono valide in tutt’Italia e all’estero e funzionano veramente. Vuoi sapere quali sono?

Sono 8 e vorrei definirle “regole d’oro”.
Seguile a tuo vantaggio e profitto oppure ignorale a tuo rischio e pericolo.

1) I migliori affari immobiliari si fanno quando si compra non quando si vende.

“Veramente????? Spiega un po!!!!”

Se compri a sconto, non puoi sbagliare. Potrai anche non aver acquistato l’immobile più liquido del mondo ma quando hai un buon margine per rivenderlo, tutto diventa facile.

Viceversa se compri con poco margine o addirittura a prezzo di mercato con la speranza che “tanto il mercato sale” ti ritroverai probabilmente con una bella gatta da pelare e un operazione lunga e difficoltosa.

2) Compra sempre da un venditore motivato

“Ma  Alessio chi è un venditore motivato? Non lo sono tutti quelli che vogliono vendere il loro immobile?”

No, non lo sono tutti o almeno non tutti allo stesso modo.

Un venditore motivato è quello che vuole vendere veramente, ovvero una persona che non vuole più tenere quell’immobile o ha bisogno di realizzare velocemente. Insomma non perdete tempo con un venditore che chiaramente ha tempo e soldi e vuole realizzare il massimo. Cercane uno motivato!

3) Innamorati dell’affare, non dell’immobile!

“In Che senso…Alessio?”

Capiterà sicuramente di innamorarti di un immobile… E li sono guai.  Da quel momento non riesci più a essere obiettivo. Ricorda che non è mai l’immobile che fa fare plus valenza, il mattone non si mette in banca: è l’affare che quell’immobile rappresenta che ti farà guadagnare. Focalizzati sempre sull’affare, mai sull’immobile.

4) Impara a negoziare

“Beh….. dici niente!!!”

Imparare a negoziare non è un’arte facile “e quindi Alessio che mi racconti adesso?” beh, una regola molto semplice e di facile utilizzo è questa: mai parlare per primo di prezzo. E’ una regola empirica che funziona in tutte le occasioni di vendita, non solo con gli immobili. Solitamente il primo a parlare di prezzo è quello che alla fine perde. Lo stesso immobile può valere prezzi molto diversi e dipende fondamentalmente dalla tua capacità di negoziare.

5) Cerca di comprare con pochi o… Zero soldi!!!

“bravo Alessio….e come?”

Il business immobiliare è da fare con il debito. Investire in immobili con i propri soldi vanifica i vantaggi di questo tipo di investimento. Cerca sempre di acquistare investendo meno soldi possibili o, meglio ancora, con zero soldi tuoi e credimi si può fare in svariati modi… Quindi offri caparre bassissime (parti dalle centinaia di euro) e fai offerte d’acquisto che consideri imbarazzanti (30% sotto la richiesta, meglio il 50% per poi trattare). Ricordati la regola n.1 dell’investimento immobiliare.

6) Negli immobili : capitale prima… Cash flow poi.

“Alessio cioè?”

Il cash flow è la buona salute di un business: potrai anche avere un business profittevole ma se il tuo cash flow è negativo finirai facilmente a gambe all’aria.

Con gli immobili il cash flow si fa “mettendoli a reddito”. Tuttavia in Italia è molto difficile avere un cash flow positivo se affitti un immobile su cui stai pagando un mutuo. Dovrai invece creare del capitale con compravendite e poi usare quel capitale – assieme alla leva finanziaria – per operazioni di maggiori dimensioni che avranno l’obiettivo di generare cash flow.

7) L’affare immobiliare della tua vita capita ogni settimana

Ma dai veramente?”

Gli affari immobiliari esistono sempre in ogni periodo e in ogni mercato. Il problema sta nel  trovarli. Devi innanzitutto iniziare a credere che ci siano (perché ci sono, te lo posso garantire). Se inizi credendo di poter trovare le case almeno al 30% di sconto con opzioni di finanziamento a tuo vantaggio e con opportunità di vendita facili e profittevoli, inizierai a trovarle. Ogni settimana ci sarà almeno una possibilità di fare un affare immobiliare.

8) NON AVERE FRETTA

“Dici che la fretta è cattiva consigliera?”

C’è sempre tempo per sborsare centinaia di migliaia di euro per un immobile. Quindi se quello che stai trattando non ti convince appieno, credimi, passa al prossimo immobile… Il mare è pieno di pesci. La stessa regola vale nel momento della vendita,  stressati dai tempi, dagli incontri e dalla voglia di concludere, è facile perdere di lucidità, farsi consigliare male dalla fretta e concludere un investimento svantaggioso. DEVI SEMPRE AVER BEN CHIARO IL TUO OBBIETTIVO: concludere un buon affare!

Le otto regole d’oro sono veramente la base dell’investire in immobili.

Quando deciderai di diventare un investitore immobiliare, ti verranno naturali e come vedi sono semplici : “compra basso, sii bravo a negoziare, non ti innamorare dei prodotti, ma della ricchezza che i prodotti ti porteranno con la vendita!”

Al prossimo appuntamento ……ciao da Alessio!!!

Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco