COME ACQUISTARE IMMOBILI CON IL 50 %DI SCONTO

COME ACQUISTARE UN IMMOBILE A FORTE SCONTO – FINO AL 50% IN MENO DEL VALORE DI MERCATO

Non tutti gli investitori lo sanno, ma esistono dei modi molto convenienti per acquisire immobili pagandoli fino al 50% in meno rispetto al valore di mercato, ricordati bene che il nostro prezzo di riferimento è sempre il prezzo di mercato e non di richiesta, lo so è banale ma ogni tanto è meglio ricordarlo.

Difatti è nel momento dell’acquisto che si determina se si sta facendo davvero un buon affare e non quando si vende.

Proprio per questo motivo acquisire immobili a forte sconto si rivela sempre la soluzione migliore, in quanto, anche in condizioni di mercato difficili, il margine sarà sempre e comunque soddisfacente rispetto all’investimento fatto, certo come ripeto sempre il prezzo è soltanto uno dei fattori da considerare ma sicuramente è un ottimo punto di partenza.

Vediamo insieme le 3 principali forme di intervento che utilizziamo :

1) Sviluppo immobiliare su libero mercato : Acquisendo immobili che necessitano di cambi di destinazione, frazionamento e/o  ristrutturazioni, meglio se acquisti tramite la Cessione del compromesso. (approfondiremo questo argomento in uno dei prossimi articoli.).

Saldo e stralcio: Intervenendo all’interno di Procedure di Pignoramento, trattando con la banca e/ o con altri creditori concordando un prezzo più basso per estinguere i debito e rilevare l’immobile pignorato ad un prezzo  notevolmente inferiore rispetto al valore di mercato(generalmente dal 30 al 50%).

Acquisto del Credito: Un’altra modalità che garantisce ottimi risultati e rendimenti  è l’acquisto di crediti NPL, ovvero di quei crediti inesigibili i cui creditori (nella stragrande maggioranza dei casi si tratta degli istituti di credito) non hanno modo di riscattare il proprio credito per l’impossibilità del debitore di far fronte agli impegni presi.
In questi casi, realtà altamente qualificate e specializzate, come lo siamo noi, permettono di sbloccare la situazione acquistando il credito a forte sconto e, anche in questo caso, si possono ottenere interessanti marginalità dal riposizionamento dei beni sul mercato immobiliare.

Visti le tre principali forme di intervento quindi, come acquistare un’immobile a forte sconto fino al 50% del prezzo di mercato?

Naturalmente la prima cosa da fare è trovare un venditore che abbia la necessità  o la forte volontà di vendere nel più breve tempo possibile, questo è il caso dei Don’t Wanter (Con “Don’t Wanter” si definisce un soggetto il quale, per le più svariate motivazioni personali, intende disfarsi velocemente del proprio immobile), oppure trovare degli immobili venduti a saldo e stralcio o dove non sia possibile ottenerlo, acquistare NPL a forte sconto dopo aver trattato con i creditori che desiderano liberarsi del credito inesigibile, rientrando di liquidità senza attendere le lungaggini burocratiche legate alla riscossione di quanto dovuto, dove sia possibile e dove l’esito e sicuramente incerto.

Ricordiamo poi che i debitori che non riescono più a far fronte al pagamento delle rate del mutuo, molto spesso versano in condizioni sfavorevoli e non hanno alcuna risorsa o modo di saldare l’eventuale credito residuo.

Per questi motivi, inserirsi come potenziali acquirenti/investitori, in tali versanti si rivela una strategia vincente per creditore, investitore e debitore che così risolve ogni problema e può essere cancellato dalla Centrale Rischi. Con la possibilità di riattivare nuove linee di credito e “ricominciare a Respirare”(clicca sul link se ti trovi in questa situazione.)

Insomma investire negli immobili conviene sempre se si sa come fare, ed il mercato offre molte interessanti opportunità che permettono di ottenere ROI molto vantaggiosi. Tante di queste procedure però richiedono competenze specifiche : quali competenze tecniche, legali e commerciali che non possono essere improvvisate e che necessitano di un’approfondita conoscenza del mercato immobiliare e del territorio sul quale si desidera investire.

Per questo imparare come ci si comporta nel mercato immobiliare affidandosi a realtà specializzate come noi può davvero fare la differenza per te che desideri effettuare operazioni immobiliari a rischio calcolato e controllato.

Ma qual è il modus operandi?
Qui di seguito ti spiego quali sono gli step da compiere per realizzare quanto letto fin ora in questo articolo.

Come prima cosa devi analizzare le proposte del mercato tramite i canali di ricerca : sito dei tribunali, agenti sul territorio, network di segnalatori, ecc..
Selezionare le opportunità più interessanti e consultare attentamente le perizie, visionare immobili e documentazione .
Fare una stima precisa del valore dell’immobile sul quale si intende investire, considerando attentamente costi legali, imposte, spese di agenzia, lavori di ristrutturazione e imprevisti cercando di essere molto conservativo.
Difettare tutti i costi valutando se l’operazione risulta un affare anche nella “peggiore delle ipotesi”.
Avviare una trattativa con il creditore per acquistare l’immobile e/o crediti NPL al miglior prezzo possibile. Oppure trattare col privato che desidera vendere l’immobile
Ricollocare il bene sul mercato a prezzo maggiorato ricorrendo anche a tecniche di home staging e valorizzazione o riqualificazione degli immobili.
Noi facciamo proprio questo: trasformiamo i problemi in opportunità, valorizziamo gli immobili e li posizioniamo sul mercato al giusto prezzo, velocizzando il più possibile il processo di compravendita.

Se vuoi saperne di più clicca qui.

Ci vediamo dall’altra parte Alessio

2 commenti

  1. Marco

    1 mese fa  

    Interessante.
    Si può usare queste tecniche anche per comprare una prima casa di abitazione?
    E se si, si può ottenere un mutuo per farlo?


    • Alessio

      1 mese fa  

      Ciao Marco, grazie per la tua domanda. Assolutamente si, puoi acquistare anche la tua abitazione e puoi farlo con un mutuo.


Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fiels are marked *

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco